I vincitori di Pollywood Corti 2010

di Chiara Berton

Venerdì 25 giugno alle ore 21.30 si potrà assistere alla proiezione dei corti vincitori di del concorso Pollywood 2010, uno degli appuntamenti cinematografici più amati della provincia mantovana, a cura dell’omonima associazione culturale di San Benedetto Po.

Quest’anno è stato proposto il tema “Senza fili”, traduzione letterale di wireless, o meglio: nuove tecnologie e nuovi modi di comunicare che ci cambiano la vita. Un argomento scelto per un motivo preciso: in questa edizione, infatti, accanto all’associazione Pollywood che ha ideato e portato avanti l’evento facendolo crescere costantemente negli anni, c’è anche il supporto di LabCom e della Provincia di Mantova. Lo spazio giovani LabCom, dedicato a comunicazione e nuove tecnologie ha, quindi, contaminato la gara suggerendo la tematica che ha stimolato i videomaker a raccontare, con il loro stile e la loro sensibilità, le nuove frontiere della comunicazione.

Tra i sessanta registi partecipanti (venti dei quali mantovani) hanno vinto:

  • Tommaso Landucci (Lucca) con Salim come miglior corto;
  • Danilo Caputo (Taranto) con Banduryst come miglior regia;
  • Francesco Filippi (Bologna) con Home come miglior soggetto;
  • Riccardo Banfi (Milano) con Buonanotte come premio del pubblico.

Come miglior cortometraggio sul web è stato votato Rec, stop, play di Emanuele Pisano (Catania).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...