R|ZERO

R|ZERO

Gente, anche Cremona si sta smuovendo. Le porte della primavera stanno per essere aperte e l’ondata di freschezza arriva da una piccola associazione chiamata Winter Beach, un collettivo che al grido di battaglia “Just locals save the locals!” organizza eventi musicali e culturali con lo scopo di promuovere le band e gli artisti del proprio territorio. Uno dei progetti più interessanti è sicuramente quello di R|ZERO, definito il «primo segno concreto di cambiamento e sviluppo per tutta la comunità giovanile cremonese». Durante R|ZERO, che avrà luogo sabato 13 aprile negli spazi esterni di Luogocomune (via Speciano, 4 a Cremona), verranno presentati oltre a una serie di workshop gratuiti le esposizioni di Eta insieme a quelle degli artisti che hanno partecipato alla mostra Punk! Illustrazione/ribellione, i live painting a cura del Centro Fumetto Andrea Pazienza e i writing a cura del gruppo Big Cream; in serata si esibiranno invece Death Valley Superheroes, Minnie’s e Demogroove.

Siccome noi siamo dei gran curiosoni abbiamo anche fatto qualche domanda a Mirco Assandri, uno degli organizzatori di R|ZERO e componente di Winter Beach:

Come e perché nasce R|ZERO?

R|ZERO nasce prima di tutto come un nostro ragionamento attorno al tema della Resistenza; abbiamo esportato questo termine e cercato di darne una connotazione coerente con i nostri tempi: quello che ne è uscito è che per noi adesso la Resistenza è semplicemente fare qualcosa nel senso più ampio del termine. Abbiamo contattato varie associazioni di Cremona e alcune da altre città per cercare di dare spazio a tutti in una stessa sede: una cosa che qui a Cremona penso non sia mai successa! Questo per esplorare ogni aspetto di questa Resistenza.

R|ZERO ha un format diverso dalle tipiche serate che vengono organizzate sul territorio cremonese?

Sì, R|ZERO si propone come vera e propria giornata e non solamente come serata (partirà alle 15.00 di pomeriggio) e difficilmente sono state organizzati eventi del genere, così lunghi e con una componente concettuale così forte. R|ZERO sarà il primo step, anzi lo step zero di una serie di giornate (ancora da decidere con che cadenza) che andranno a svilupparsi intorno ai sette punti della decrescita serena. La Resistenza è la “R” insita come principio ed è per questo che siamo partiti così. È un progetto sicuramente non facile da mettere in piedi, ma vogliamo provarci.

Parlami dei workshop, sono una parte fondamentale della giornata…

I workshop sono una parte fondamentale di R|ZERO, pensiamo che il contribuire con le proprie mani sia un simbolo forte di una partecipazione, per niente passiva, che vogliamo suscitare. Attraverso questi laboratori della durata di circa un’ora ci si potrà immedesimarsi in un mondo magari visto sempre solamente da lontano e anche imparare qualcosa. Ci sarà un workshop sulla serigrafia, una particolare tecnica di stampa utilizzatissima nelle auto-produzioni, che sarà curato da Frohike e si terrà alle 16.00 (ancora dieci posti disponibili). Un altro workshop sarà sul DJing e sulla musica elettronica, una branca musicale seguitissima che da molti è vista con gran curiosità ma anche con grande ignoranza. Questo workshop sarà curato da da Demogroove e inizierà alle 15.00 (ancora otto posti disponibili). Terzo e ultimo workshop sarà incentrato sulla manutenzione di base di una bicicletta —mezzo secondo noi importantissimo, ecologico, indipendente, sano e semplicemente bello— e curato dall’officina resistente Delta9, si terrà alle 15.00 (dieci posti ancora disponibili).

I workshop sono gratuiti ed è possibile prenotare la propria partecipazione mandando una mail a errezero.cremona@gmail.com

Dimmi la tua: perché la gente dovrebbe venire anche da fuori per presenziare a R|ZERO?

Perché è un evento così vasto che potrà soddisfare i palati più disparati; perché sarà un modo come pochi per porsi di fronte a realtà diversissime fra loro mentre si mescolano; perché è forse una giornata unica nel suo genere. Io mi immedesimo e penso che per una giornata così macinerei volentieri dei bei chilometri, poi sta tutto a voi!

Quindi alzate lo culo!

winterbeach.wordpress.com

Chiara Berton

Folks, even Cremona is changing! Spring’s doors are going to be open and a wave of freshness is coming from a small association called Winter Beach, a group that with the battle cry of “Just locals save the locals!” organizes musical and cultural events in order to promote bands and artist from their own territory. One of the most interesting projects is R|ZERO, defined «the first concrete sign of change and development for the whole youth of Cremona». During R|ZERO, which takes place Saturday 13rd in Luogocomune (via Speciano, 4 Cremona), will be introduced in addition to a series of free workshops, the exposition of Eta along with the artists who partecipated in the exhibition Punk! Illustrazione/ribellione, the live painting of Centro Fumetto Andrea Pazienza and some writings of the group Big Cream; in the evening will perform the bands Death Valley Superheroes , Minnie’s and the dj Demogroove.

Just because we’re great curious, we asked some questions to Mirco Assandri, one of the organizers of R | ZERO and component of Winter Beach:

How and why R|ZERO was born?

R | ZERO was born above all as our thinking around the theme of Resistance, we’ve exported this term and tried to give it a contemporary connotation: for us now the “Resistance” is simply “do something” in general. We contacted different association of Cremona and some from other cities trying to give space to more artists in the same place: I think in this city something like this has never happened! This to explore every aspect of Resistance.

Has R|ZERO got a different format from the typical nights in Cremona?

Yes, R|ZERO lasts for a whole day and not only a night, is not an event like the others, long and with a strong conceptual component. R|ZERO will be the first step, or the step zero of a series of days that will be develop around the seven points of decrease. The Resistance is the «R»  as principle inherent and that’s why we started it. This project is certainly not easy to set up, but we want to try.

Tell me about the workshop that are an important part of the day…

Workshops are fundamental for R|ZERO, we think that the contribution is a powerful symbol of participation. Through these workshops lasting about an hour you can identify in worlds you may have only saw from far and even learn something. There’ll be a workshop on screen printing, a special printing technique used in self-productions. It will be supervised by Frohike and will begin at 16.00. Another workshop is on DJing and electronic music, a popular genre that is seen with great curiosity but also with great ignorance; a workshop supervised by Demogroove that will begin at 15.00. The third and final workshop will focus on basic maintenance of a bicycle — a really important, ecological, indipendent, healthy and simply beautiful means of transport— supervised by repair shop Delta9; the workshop will take place at 15.00.

The workshops are free and you can book your partecipation sending an email to errezero.cremona@gmail.com.

In your opinion, why should people come from outside to see R|ZERO?

Because is a great event that can satisfy the most different tastes; because it will be a reason to stand between various realities; because is a unique day. For an event like this I would make miles and miles, but it’s all up to you!

So raise your ass!

winterbeach.wordpress.com

Chiara Berton

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

One thought on “R|ZERO

  1. […] Ve lo ricordate? Ve ne avevamo già parlato questa primavera (vedi qui)! […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...