Archivi tag: Parma

Alessandro Canu

di Dorothea Burato

canu_hide and seek

“Hide and Seek” di Alessandro Canu

Alessandro Canu non è un artista né un musicista, men che meno un attore. Fa solo cose che si sente di fare. Ed è piuttosto fissato con Carmelo Bene. Lo abbiamo incontrato un giovedì mattina all’Ostemagno di Parma, ne è uscita un’intervista decisamente lunga ma molto intensa con un Canu super entusiasta. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , ,

C.A.C.C.A. – Cose A Caso Con Attenzione

di Chiara Berton

caccaUn’intervista in stallo da mesi, ma ne è valsa la pena! Quando Giacomo Mha alias “Mha corre fra gli alberi” —cofondatore di C.A.C.C.A.— si è finalmente ricordato di rispondere alle nostre domande non ha deluso le aspettative. E allora cos’è questa cosa che porta lo stesso nome della merda? In realtà è una cosa bella e pregevole: C.A.C.C.A. è l’acronimo di Cose A Caso Con Attenzione ed è una fanzine di natura collaborativa fondata un annetto fa a Parma e nata da un’idea di Giacomo e Nicola dopo aver visto un documentario sullo slow food. Niente coprofagia gente, leggete l’intervista per scoprire la magnifica storia di C.A.C.C.A.  Continua a leggere

Contrassegnato da tag , ,

Notawonderboy

di Chiara Berton

IMG_0008

Dai tempi in cui intervistammo Davide Bona la voglia di fare due chiacchiere con Notawonderboy ci è sempre rimasta sul groppone. Esattamente due anni dopo e con la scusa dell’imminente chiusura del blog (non disperate, staremo aperti fino a settembre) siamo riusciti a strappare qualche battuta all’unico e inimitabile Notawonderboy. Pittore, illustratore e grafico di stanza a Parma che dei tratti forti e delle figure oniriche ha fatto il suo marchio di fabbrica. Ci ha raccontato un po’ dei suoi inizi e dei suoi progetti, partendo da Studio Brado fino ad arrivare ai suoi nuovi piccoli fagioli magici. Leggere per credere.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , ,